Tutto su stuccatura per piastrelle - classifica i migliori produttori e una guida facoltativa in 4 fasi

Riempitivo per piastrelle

La scelta della malta è altrettanto importante della scelta della piastrella stessa. Il suo compito principale è quello di proteggere la base e le estremità delle piastrelle dagli effetti distruttivi dell'umidità, nonché da sporco, polvere e schegge. Ma c'è un'altra funzione chiave: la percezione del colore dell'interno dipende dal colore e dalla trama delle cuciture e da quanto sarà facile pulire la stanza. Diciamo come scegliere la migliore malta per la piastrella e quale produttore dovrebbe dare la preferenza.

Top Tiling Grout

Lo stucco più popolare nel 2018 e 2019 - dai produttori Ceresit (segmento a basso costo) e Mapei (malta leggermente più costosa).

Altri produttori popolari di malta (per grado di popolarità):

  • Vetonit Deco;
  • Litokol;
  • Kiilto;
  • Isomat.

Visualizza questo post su Instagram

Un po 'di più sul mosaico di stucco. . Utilizzato qui malta bicomponente epossidica da #Kerakoll. È molto piacevole lavorare con lei, anche l'odore di lei è qualcosa di speciale, piacevole. A grana fine, morbido, mobile. Mapey e Litocol sono leggermente più viscosi, molto probabilmente a causa di grani più grandi. . Il secondo componente è liquido, in una bottiglia opaca. Cioè, non puoi vedere quanto è originariamente e quanto rimane. Pertanto, il lavoro solo attraverso le scale. La proporzione di componenti è di circa 1:16. A questo proposito, Mapey è ovviamente fuori concorso: puoi lavorare senza scale e tutto in vista. . . Mosaico #atlasconcorde. Object # ib_one. . . . #Sistema di Demina # chockd #piling_plates_in_details # repair # finish # stack # tiles # facing tiles with tile # italian tile # bathroom # bathroom # bathroom room # mosaic # handle # grout # grout # grout # epoxy #grout #grout

Pubblicazione da Dmitriy Drozdov (@ instabur.pro)

Per coloro che non hanno ancora deciso il tipo e il colore della malta, suggeriamo di familiarizzare con la guida in 4 fasi.

Passaggio 1. Selezionare il tipo di malta

Grout disponibile in 2 tipi principali:

  • cemento;
  • Epoxy.

Quale malta per piastrelle è meglio - epossidica o cemento?

Il migliore stucco in tutte le caratteristiche prestazionali è epossidico. Ma a causa del prezzo elevato, il suo uso è giustificato, forse, solo per la posa di piastrelle in stanze umide (ad esempio, in bagno, compresa una cabina doccia), pannelli decorativi a mosaico, piastrelle del pavimento in una stanza con traffico aumentato o pavimento riscaldato, così come soluzioni di design complesse. D'altra parte, la malta cementizia è un eccellente cavallo di battaglia che può servire per lungo tempo in aree che non sono troppo spesso a contatto con l'acqua (ad esempio nella decorazione di un grembiule da cucina) e nel caso in cui non vi siano particolari requisiti per il colore delle giunture, la presenza di scintille, ecc. .

Vedi anche: Come scegliere una tessera per il grembiule: 12 sfumature e una panoramica dei formati più diffusi

Opzione 1. Malta cementizia

La malta cementizia è un composto a base di cemento con pigmenti aggiunti, plastificanti e altri additivi speciali.

Malta cementizia bianca

Adatto per: sigilli di cuciture strette e larghe di piastrelle per pavimenti, su pareti e grembiule da cucina, corridoio, per gres porcellanato (!), per riparazioni con un budget limitato, per la riparazione di cottage estivi.

NON adatto per: pareti e pavimenti di bagni, così come per piastrelle di vetro.

Disponibile in: polvere secca in un pacchetto (diluito indipendentemente con acqua prima del lavoro) o sotto forma di miscela finita in un secchio di plastica. L'uso di miscele già pronte è giustificato solo se si è certi di consumare l'intero volume contemporaneamente.

Malta Ceresite

Gli extra cons
Semplice applicazione La malta cementizia non si congela rapidamente, quindi consente di fissare lentamente i difetti durante lo sfregamento delle articolazioni. Questo è un grande vantaggio per i principianti. Un aspetto meno decorativo delle cuciture, una piccola selezione di sfumature. Rispetto ai composti epossidici e siliconici.
Versatilità. Adatto per sigillare sia le cuciture larghe (5-6 mm) che strette (fino a 5 mm). Asciuga lentamente. Questo è sia un segno negativo che un plus allo stesso tempo.
Il tipo più accessibile di malta. Forse questo è il più grande vantaggio della malta cementizia. Porosità. Per questo motivo, le cuciture assorbono una piccola quantità di umidità, possono modellarsi e infine iniziare a sgretolarsi e rompersi.
Abituale per tutti i materiali piastrellisti. A differenza di malta epossidica, che non funziona tutti i maestri. Con il tempo si fa buio di 1-2 toni. Inoltre, la malta si scurisce sempre dopo il trattamento con impregnazione protettiva.
Si adatta un po 'dopo l'asciugatura.
Meno durevole.
Le fughe di cemento distruggono i prodotti detergenti a base acida. Utilizzare solo detergenti alcalini.

Malta di cemento

Suggerimenti per la scelta della malta cementizia:

  • Per sigillare le cuciture sul pavimento e sulle pareti della cucina e del bagno, è necessario utilizzare malta con proprietà antisettiche;
  • Affinché la malta cementizia duri più a lungo, deve essere ulteriormente trattata con impregnazione protettiva (come Atlas-dolphin, Ceresit CT10, ecc.) Ed è consigliabile farlo almeno 3 volte;
  • In Russia, la malta cementizia più popolare è Ceresit CE40;
  • Per il riempimento di giunti larghi (oltre i 5 mm) utilizzare malta cementizia speciale con sabbia. Altrimenti, lo stucco si incrinerà rapidamente;
  • Se mescoli la fuga di cemento con additivi di lattice, piuttosto che con acqua, diventerà più resistente all'umidità (puoi pulire le piastrelle nella doccia), resistente e resistente allo sbiadimento.

Opzione 2. Stucco epossidico

La malta epossidica è una miscela bicomponente di indurente e resina epossidica pigmentata. Se miscelati l'uno con l'altro, i componenti delle fughe si polimerizzano, rendendo il riempimento delle articolazioni molto resistente, impermeabile, resistente agli attacchi meccanici e chimici.

Visualizza questo post su Instagram

Pubblicazione da LitoShop (@_Litoshop_)

Adatto per: ampie giunture (oltre 5 mm), per la finitura di grembiuli da cucina (e altre superfici in cucina), per la finitura di pavimenti piastrellati con riscaldamento, per la finitura di pavimenti in ambienti ad alto traffico, per rifinire bagni, piscine, docce.

NON adatto per: gres porcellanato con superficie porosa.

Disponibile in: miscela bicomponente in un secchio.

Gli extra cons
Forza. Questo è il vantaggio principale della malta epossidica. Impostazione rapida (entro 20 minuti) e consistenza molto viscosa. Le giunture di stucco epossidico devono essere rapide e rapide, che solo i lavoratori esperti possono fare. È particolarmente difficile cancellare le cuciture strette.
Durevolezza. La durata delle cuciture può raggiungere i 50 anni senza scolorazione. Prezzo elevato In media, 1 kg di malta epossidica costa circa 1.200 rubli, che è diverse volte superiore al prezzo della fuga di cemento.
Aspetto pulito delle cuciture Ciò è particolarmente vero per la decorazione del grembiule, pannelli decorativi e mosaici. La stuccatura con resina epossidica deve essere eseguita da un tecnico qualificato. Trovare un piastrellista di questo tipo è più difficile e i suoi servizi saranno più costosi. Ricorda, un difetto e, molto probabilmente, la tessera sarà danneggiata per sempre.
Resistenza a temperature estreme. Questo è particolarmente buono per i pavimenti in piastrelle in cucina.
Compatibilità ambientale Per questo motivo, è ideale per la stuccatura di grembiuli in cucina (e altre superfici), nonché per il riscaldamento a pavimento.
Non è soggetto a stampaggio.
Non si riduce o si spezza con il tempo.
È più facile da pulire e meno sporco. Resistente ai detergenti aggressivi.

Vedi anche:


Passaggio 2. Selezione del colore della malta

Nella percezione dell'interno, il mix di cazzuola intrecciata gioca un ruolo non meno importante della piastrella. Ecco due principi base su come scegliere un colore per la malta.

Principio 1. Scelta dello stucco per abbinare la piastrella

Questa tecnica è buona se vuoi concentrarti sul colore e sulla trama della tessera. Ad esempio, se è costoso e bello di per sé.

  • È particolarmente utile usare piastrelle e stucco di un tono per la finitura del pavimento, quindi sarà pulito e monolitico.
  • In effetti, è meglio scegliere il colore della boiacca non con lo stesso tono della piastrella, ma con una o due tonalità più scure di quella.
  • Le cuciture di tessere e tessere a mosaico con un motivo sono meglio strofinate con una fuga della tonalità di base del mosaico.

Ecco alcuni esempi di foto di una tale decisione.

Malta bianca nelle cuciture di piastrelle bianche con motivo

  • Piastrella colorata e boiacca colorata da abbinare
    Piastrella colorata e boiacca colorata da abbinare

Principio 2. La scelta della malta di contrasto

La molatura in un colore contrastante consente di enfatizzare la geometria e l'interessante layout della piastrella. Questa è una ricezione più coraggiosa e non standard, che può dare sia un risultato molto efficace che infruttuoso. Se non indovina con combinazione di sfumaturequindi eventuali difetti nelle piastrelle e nelle cuciture diventeranno doppiamente evidenti. Ecco alcune combinazioni vincenti: nero + bianco morbido o bianco lucido, beige + blu o turchese, beige + cioccolato / caffè, grigio + mogano.

Stucco a contrasto in bagno

Cuciture rosse e piastrelle bianche nel bagno

Altri importanti consigli per la scelta della malta:

  • Il colore della boiacca più versatile per i rivestimenti è bianco. Particolarmente bene le cuciture bianche sono abbinate a piastrelle colorate e nere.
  • Stucco bianco con piastrelle colorate in un grembiule
  • Ma per la piastrella del pavimento l'ombra universale della fuga è di colore grigio chiaro (il bianco sul pavimento si scurisce rapidamente e si sporca).

Affianca e rimuovi un tono

  • Si ritiene che la malta più pratica - scura, ad esempio, marrone. Infatti, nelle cuciture scure la sporcizia è meno evidente, ma, d'altra parte, all'inizio potrebbero sembrare sporche. A proposito, la malta scura è anche più incline a sbiadire e torbidità da agenti detergenti aggressivi.

Giunti marroni sul pavimento piastrellato della cucina

  • Tenere presente che spesso lo stucco leggero si scurisce quando è bagnato (ad esempio nella zona di lavaggio) e dopo l'asciugatura tornano alla normalità.
  • La combinazione di stucco leggero + piastrella leggera è ideale per piccoli spazi, poiché allarga visivamente il pavimento o le pareti. A proposito, scegliendo uno stucco bianco per piastrelle bianche è sicuro di confrontare le loro sfumature. Molto spesso, le tonalità bianche non corrispondono, a causa di ciò che le piastrelle e le cuciture sembrano sporche o semplicemente non così belle come potrebbero essere.

Piastrelle bianche e boiacca


  • L'impregnazione protettiva rende la malta cementizia 1-2 toni più scura.
  • Stucco trasparente con glitter può essere utilizzato per pannelli a mosaico come nella foto qui sotto o incandescente nel buio.

Passaggio 3.Calcola il consumo di stucco

Il consumo di malta dipende principalmente dalle dimensioni della piastrella, nonché dalla larghezza e dalla profondità delle fughe. Più tessere, più fughe dovranno comprare. E viceversa. Ad esempio, per riempire le cuciture di tessere di mosaico sarà necessaria molta più cazzuola rispetto al solito.

È possibile calcolare il consumo di stucco manualmente o su un calcolatore online (disponibile gratuitamente sul web).

Ecco la formula del consumo di stucco:

Consumo di boiacca (kg / m2) = (a + b) / (a ​​* b) * c * d * e

dove:

  • a è la lunghezza della piastrella (mm),
  • b - larghezza della piastrella (mm),
  • c - spessore della piastrella (mm),
  • d è la larghezza della cucitura (mm)
  • e è la densità della malta (kg / dm3), in genere una cifra compresa tra 1,5 e 1,8

Visualizza questo post su Instagram

Riempitivo per piastrelle. Come suona semplice, ma quanti problemi con la scelta della giusta tonalità! 😐 Le nostre lastre di granito ci hanno tormentato a lungo con la scelta di stuccare per questo. Comprato 2 colori: ✔️Litochrom, colore beige. ✔️Ceresite, colore beige delle Bahamas. Tiler ha strofinato entrambe le opzioni. Dopo l'essiccazione, la malta si è fermata su una tonalità dal produttore #Ceresit. Dopo aver letto del consumo sul pacco, ho deciso di togliere tutti i 7 pacchi di нуж Bahamas bej 'che mi servivano sullo scaffale in una volta. Ma cosa ci sono 7 pacchetti di stucco?!, - ho pensato, e ho mandato un consulente nel magazzino per portarmi l'ottavo pacchetto di "polvere colorata". Ma il consulente è tornato senza nulla ... ha appena dichiarato: Le Bahamas sono finite. "Bene, devi andare dall'altra parte della città, a Leroy. Bene, quello non è andato! Il piastrellista sorrise alla mia impazienza di comprare stucco in quantità tali, perché solo lui conosceva il vero consumo di questo polline beige. Sul bagno e il bagno solo un pacchetto e mezzo di incompleta andato. Allora per chi questa spesa sui pacchetti !? 🧐 Naturalmente, i pacchi non imballati sono tornati al negozio. 📌Per il modo in cui, in Castor, il ritorno dello stucco viene effettuato entro 14 giorni. Ciò è dovuto alla sua durata a magazzino di 12 mesi, hanno spiegato i consulenti. E ancora il momento 💡 Spesso, quando si sceglie una tonalità, usiamo stand con campioni di boiacca che il negozio offre. Nelle catene di negozi, i campioni di # leruamerlen e # castoram vengono spazzati via (con il tocco di visitatori, polvere). Pertanto, i colori sui campioni sono notevolmente più scuri. In generale, la chiave 🔑 risolve facilmente la situazione🤓. Con l'aiuto di questo, ho lavato un piccolo strato "sporco" sul campione e poi l'ho combinato con un pezzo di tegola che si è sistemato nella mia borsa. _ # stuccare # stucco # stuccare

Pubblicazione da dvushka_v_remonte (@Dvushka_v_remonte)

Passaggio 4. Vai al negozio

Abbiamo già presentato una piccola valutazione dei produttori di cazzuole. Resta da dare solo i seguenti suggerimenti prima di andare al negozio:

  • Ricorda che qualsiasi stucco ha una durata di conservazione. Controllalo sempre prima di acquistare la composizione e prima della posa.
  • Comprare stucco preferibilmente con un margine del 15%.
  • Prima di acquistare una fuga, assicurati che tutti i pacchetti selezionati siano dello stesso lotto. Altrimenti, dopo aver posato la piastrella, troverete una serie di cuciture che possono essere molto evidenti. Una piccola differenza tra le sfumature della stessa malta di lotti diversi è una conseguenza delle peculiarità della produzione e non del matrimonio.
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Valuta il materiale! Già votato:3 valutazione media: 5,00 da 5)
Caricamento in corso ...

Vedi anche:


Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata.