Cucina ad alta tecnologia con 7 gradini

Cucina high-tech

La cucina high-tech fa bene al suo minimalismo e funzionalità, quindi è disponibile su qualsiasi budget, sia per cucine grandi che piccole. La complessità della sua disposizione è solo quella di non esagerare con il cromo e il lucido e ... evitare la somiglianza dell'interno con lo spazio dell'ufficio. Da questo materiale imparerai come creare una cucina high-tech da zero, vale a dire, per comporre la sua combinazione di colori, scegliere la finitura, i mobili, le decorazioni e gli elettrodomestici. E qui puoi imparare idee di progettazione e riparazione da una selezione di 40 foto di interni moderni.

Gamma di colori

Di regola, la base degli interni in stile high-tech è realizzata in tonalità fredde neutre. Colori base win-win: bianco, grigio chiaro e grigio scuro, grigio beige, grigio blu. Come accenti, puoi usare qualsiasi colore scuro, oltre a un colore blu intenso, almeno - viola, giallo, rosso e arancione.

Cucina combinata high-tech

Combinata cucina-soggiorno in stile high-tech nei toni del nero e del marrone

  • Per lo stile high tech, monocromatico o, al contrario, contrastanti sono i più caratteristici. combinazioni di colori. Ad esempio, il nero in combinazione con il bianco come nella foto qui sotto.

Cucina high-tech nera

Cucina high-tech monocromatica

Un esempio di intervallo di colori monocromatico

  • Come accenti, puoi anche usare tutte le sfumature metalliche: oro, rame, argento, ecc.
  • Il colore ideale per pareti e mobili per cucine scure, strette e / o piccole in stile high-tech è il bianco. Ingrandisce visivamente lo spazio e lo rende molto più luminoso.
Cucina high-tech bianca

Cucina high-tech bianca

Finitura e materiali

soffitto

Il soffitto dovrebbe essere perfettamente piatto, quindi la migliore finitura sarà soffitto teso da un panno in PVC opaco che esternamente non si distingue da imbiancature qualitative.

  • Tuttavia, la finitura lucida apparirà anche armoniosa. Inoltre, riflette la luce e aumenta visivamente lo spazio. Tuttavia, tieni presente che la lucentezza sul soffitto, insieme a cromo, vetro e pietra, rischia di rendere l'interno troppo lucido.

All'interno della cucina in stile high-tech è appropriato e un soffitto a più livelli, per esempio, due o tre livelli. Le strutture a cerniera sono buone perché puoi nascondere varie comunicazioni in esse, ti permettono di nascondere la curvatura della base, inserire un riflettore e visivamente zonare la stanza, ad esempio, nella zona di lavoro e pranzo o in cucina e in soggiorno. Più spesso, per creare un soffitto a più livelli utilizzando il cartongesso e la stessa tela in PVC stretch.

Soffitto cucina high-tech

Soffitto cucina high-tech

  • Altre opzioni per rifinire il soffitto in stile high-tech sono: calcestruzzo architettonico a getto, pietra fodera (più spesso con piastrelle sotto la pietra) o pannelli in legno (pannelli a parete).

Soffitto di cemento in cucina

Pareti e grembiule

Il modo più affidabile per rifinire le pareti della cucina in stile high-tech è la verniciatura di qualsiasi colore neutro, ad esempio bianco o grigio chiaro.

  • I muri dipinti sono buoni perché sono più facili da pulire. Se necessario, il rivestimento è facilmente aggiornato e, a differenza delle pareti, incollato con carta da parati, non hanno cuciture.

Tuttavia, carta da parati Possono anche essere un buon sfondo per una cucina "high-tech", a condizione che abbiano incollature di alta qualità, tele monotone o stampe minimali.

Altre finiture originali:

  • Pannellatura di legno (principalmente parzialmente);
  • Riempimento con calcestruzzo architettonico;

Muri di cemento all'interno della cucina high-tech

  • Di fronte a una pietra (il più delle volte con una pietra si formano solo una o due pareti o qualche frammento);
  • fare specchi (Parte);
  • Muratura (se ti piace la combinazione di stili high-tech e loft, come nell'interno della cucina nella foto sotto).

Cucina high-tech e soppalcata

Per quanto riguarda il grembiule, ti consigliamo di emetterlo:

Grembiule specchiato

  • Pannelli in acciaio inossidabile;
  • Calcestruzzo architettonico;
  • Gres porcellanato;
  • Piastrelle di ceramica (soggette ad un design conciso);
  • pietra;
  • Pannelli MDF.
  • Grembiule da MDF e una pietra artificiale

Paul

Le opzioni di pavimentazione più adatte:

Pavimenti in pietra

Se decidi di piastrellare il pavimento, la porcellana, il cemento o la pietra, ti consigliamo di installare prima il sistema "pavimento caldo". Riscalderà ogni pavimento freddo e renderà più confortevole la tua cucina minimalista.

Naturalmente, il pavimento deve essere in armonia con la decorazione delle pareti e del soffitto. Di regola, o coincide con loro in tono o, al contrario, contrasti.

Piano cucina bianco in stile high-tech

Aggiungi intimità alla cucina high-tech aiuto e moquette, letto, per esempio, nella sala da pranzo. La cosa principale è che si adatta agli interni in termini di colore ed è pratico (ad esempio, in nylon).

Gruppo di cucina e sala da pranzo

I mobili da cucina in stile high-tech hanno un design conciso, linee dritte o, al contrario, aerodinamiche. Di regola, non ha decorazioni, ma è compensato dalla bellezza della texture o della lucentezza. Allo stesso tempo, i mobili high-tech sono super-funzionali e facili da usare.

Set da cucina

La cucina ideale per la cucina in stile "high-tech" ha facciate continue decorate con legno pregiato, acciaio inossidabile (vedi foto), MDF laminato. Anche le facciate di vetro rilevanti.

Cucina con facciate in acciaio inox

Tuttavia, una cucina high-tech non deve solo assomigliare a una "cucina del futuro", ma ha anche un arredamento interno con le ultime tecnologie.

  • Tutti i mobili e i cassetti devono essere aperti da una leggera pressione utilizzando il meccanismo di pressione incorporato.
  • Le porte dell'armadio moderno dovrebbero chiudersi silenziosamente e senza intoppi grazie alle cerniere con chiusure (tappi).
  • Inoltre, le cerniere "high-tech" possono aprire le porte non di lato, ma sollevarle o abbassarle.

se la cucina ha una superficie di oltre 18 metri quadrati. m, il set da cucina merita di essere aggiunto tavolo-isola. Può essere equipaggiato con almeno un bar, armadi per la conservazione di cose e un piano cottura e al massimo - un lavandino, un armadietto del vino, un frigorifero.

Un'isola nella cucina high-tech

La combinazione di colori della cucina in questo stile è sempre con un sottotono freddo. Colori adatti: nero, grigio (e tutte le sue sfumature), argento, bianco, beige, marrone scuro.

Cucina nei toni del grigio


Un altro punto importante: tutti i grandi elettrodomestici dovrebbero essere costruiti. Questo vale per il frigorifero, lavastoviglie / lavatrice, forno, forno a microonde, piano cottura, armadietto del vino.

Cucina in stile high-tech

Gruppo da pranzo

Per una piccola cucina, il banco bar, un tavolo in vetro compatto o un tavolo trasformabile, che può trasformarsi da un doppio tavolo compatto in un tavolo per 6 persone, sarebbe l'ideale. Le sedie possono essere realizzate in multistrato curvato, legno, metallo, plastica e policarbonato trasparente. I criteri principali per la selezione di mobili per una piccola cucina nello stile di alta tecnologia: design conciso, leggerezza e versatilità del design.

Nella prossima selezione di foto, puoi imparare le idee per organizzare la zona pranzo in una piccola cucina high-tech.

Tavolo da bar in una piccola cucina high-tech

Bancone bar in una piccola cucina high-tech

Tavolo da pranzo in una piccola cucina high-tech

Tavolo da pranzo in una piccola cucina-soggiorno high-tech

Tavolo da pranzo in una piccola cucina-soggiorno high-tech

Tavolo da pranzo in una piccola cucina-soggiorno high-tech

Se la cucina è abbastanza spaziosa, allora avete molte più opzioni per organizzare la zona pranzo.Puoi scegliere una luce o, al contrario, un tavolo molto massiccio per 4-8 persone e scegliere una comoda poltrona con braccioli. Bene, se il tavolo principale sarà completato da un bar per spuntini e colazioni.

Bar e sala da pranzo nella cucina high-tech-soggiorno

Elettrodomestici

Naturalmente, il design high-tech della cucina è inconcepibile senza la tecnologia moderna. Ecco alcuni suggerimenti su come scegliere e adattarlo organicamente all'interno:

  • Tutti i grandi elettrodomestici dovrebbero essere incorporati nei mobili.
  • Per risparmiare spazio sulla superficie di lavoro, dare la preferenza agli elettrodomestici con le massime possibilità. Ad esempio, un robot da cucina può essere acquistato con la funzione di tritacarne e spremiagrumi, multivarku - con le funzioni di una macchina per il pane, una pentola a pressione e una doppia caldaia, e un forno con le capacità di un forno a microonde e grill.
  • Forse, solo all'interno dello stile di elettrodomestici high-tech non ha solo una funzione pratica, ma anche decorativa. Pertanto, tutti i dispositivi, dal frigorifero al tostapane, dovrebbero preferibilmente essere selezionati nello stesso stile e colore, ad esempio in una tonalità di cromo o nero lucido.
  • È auspicabile che l'apparecchiatura fosse "intelligente": con la possibilità di comando vocale o remoto tramite il telecomando o lo smartphone, aveva pulsanti / sensori tattili (particolarmente importanti per il mixer) e / o l'opzione di avvio automatico.

persiane

Le tende per cucina in stile high-tech dovrebbero essere concise e funzionali. I seguenti tipi di tende sono perfetti:

Ciechi all'interno della cucina

  • Tende classiche (con un design discreto del tessuto, un drappeggio rigido e una lunghezza del pavimento);

Tende in cucina-soggiorno in stile high-tech

Tende romane


Il tipo di cornice ideale è un controsoffitto nascosto, con azionamento e telecomando.

illuminazione

Nel design della cucina nello stile high-tech è molto importante creare la giusta illuminazione, altrimenti - anche lo spazio più bello e ben attrezzato diventerà scomodo e scomodo. Allo stesso tempo, è la luce che contribuirà a correggere alcune delle carenze degli interni e portare una sensazione di conforto ad esso. Ecco alcuni segreti per rendere l'illuminazione della cucina high-tech morbida e piacevole:

  • Nel pomeriggio, la cucina dovrebbe avere molta luce naturale, quindi assicurati che nulla impedisca la sua penetrazione.
  • Lo schema di illuminazione dovrebbe essere pensato molto prima della riparazione per nascondere tutti i fili nelle scanalature, sotto un controsoffitto, pavimento o mobili.
  • Calcola esattamente quanto deve essere potente l'illuminazione artificiale della tua cucina. Quindi, in base ai dati ottenuti, distribuire diverse piccole fonti di luce intorno alla stanza. Ad esempio, è possibile installare i faretti intorno al perimetro del soffitto (in combinazione con o senza un lampadario centrale) o installare diversi appliques.

Lampade in cucina nello stile dell'alta tecnologia

  • Tieni presente che l'illuminazione di una cucina con una luce centrale restringe lo spazio e lo rende scomodo a causa delle ombre dure.
  • L'area di lavoro deve essere illuminata. illuminazione a led per mobili. Tuttavia, le lampade possono anche essere installate sul soffitto - proprio sopra il piano di lavoro o più vicino alla parete interna, ma non dietro di esso, in modo che durante la cottura il cuoco non blocchi la luce con la schiena.

Illuminazione per cucina high-tech

  • Con l'aiuto della luce puoi circoscrivere lo spazio. Ad esempio, appendendo un bel lampadario o sospensioni direttamente sopra il tavolo, separerai la zona pranzo dall'area di lavoro.
  • Con l'aiuto della retroilluminazione a Led è possibile creare l'effetto dei mobili della cucina fluttuanti nell'aria, come mostrato nella foto sotto. Per fare ciò, basta allungare la striscia LED lungo la base dell'auricolare. Anche i LED possono evidenziare nicchie, armadietti e scaffali.

Illuminazione a LED della base della cucina

  • Il design di apparecchi high-tech dovrebbe essere conciso, semplice o futuristico. I materiali più "high-tech" sono: vetro, legno, metallo e plastica.

Interiore della cucina in stile high-tech

decorazione

Non c'è spazio per l'abbondanza di arredamento nella cucina in stile high-tech, ma questo non significa che non dovrebbe esistere affatto. Altrimenti l'interno sembrerà disabitato e noioso. Ecco alcuni accessori e gioielli che non rovinano l'estetica dell'alta tecnologia, ma portano un senso di comfort all'atmosfera:

  • Piante e fiori interni in vasi rigorosi.Bambù, calle, orchidee, piante grasse e altre piante naturalmente "minimaliste" particolarmente adatti;

Piante all'interno della cucina

  • ore;
  • Foto in bianco e nero in cornici;

L'arredamento all'interno della cucina nello stile di alta tecnologia.

  • Astratti, grafici e altri dipinti e manifesti concettuali;
  • Composizioni da vasi, possibilmente con riempimento decorativo;
  • figurine;
  • Piatti di frutta

Cucina high-tech

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Valuta il materiale! Già votato:41 valutazione media: 4,66 da 5)
Caricamento in corso ...

Vedi anche:


3 commenti

  1. Alena dice

    Ottimo articolo! Amo molto questo stile. Una buona combinazione di colori e sfumature, niente di superfluo, niente di luminoso lì. Mi piacciono i mobili con elettrodomestici da incasso, dove non ci sono mobili extra. Una grande quantità di luce con l'aiuto di piccoli faretti e un set da cucina. Tutto è semplice e molto moderno. Voglio davvero una grande cucina rinnovata high-tech.

  2. Alena dice

    Ottimo articolo! Amo molto questo stile. Una buona combinazione di colori e sfumature, niente di superfluo, niente di luminoso lì. Mi piacciono i mobili con elettrodomestici da incasso, dove non ci sono mobili extra. Una grande quantità di luce con l'aiuto di non grandi faretti e cucine. Tutto è semplice e molto moderno. Voglio davvero una grande cucina rinnovata high-tech.

  3. it2.decoratex.biz dice

    Alena, grazie per il feedback) ci piace molto anche Hi Tech

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata.